Nat Luurtsema (Piemme – Il Battello a Vapore): Una ragazza fuor d’acqua

168

Titolo: Una ragazza fuor d’acqua
Autore:
Nat Luurtsema

Titolo originale: Girl Out of Water

Traduttore: Elena Orlandi
Tipologia:
romanzo
Editore:
Edizioni Piemme

Collana: Il Battello a Vapore

Anno: 2016

Pagine: 288
Prezzo:
€ 16,00

 

Lettore tipo
Età:
dagli 11 anni
Maschio o femmina?
Entrambi.

 

Trama/argomento

Lou Brown è una promettente nuotatrice, la sua vita ruota tra la passione per la piscina che condivide con la sua inseparabile amica Hannah e la scuola. Quando viene esclusa dalle qualificazioni per le Olimpiadi, tutto il suo mondo e le sue certezze crollano: si rende ben presto conto della sua dipendenza da Hannah e che senza di lei e il nuoto, la sua vita è totalmente vuota. L’incontro con una strana squadra di nuoto sincronizzato e le mirabolanti avventure con loro le faranno tornare il sorriso e la voglia di vivere.

 

Perché leggerlo?

“Una ragazza fuor d’acqua” è un romanzo (scritto in prima persona) per adolescenti che con delicatezza e simpatia attraversa l’adolescenza e le sue difficoltà. La protagonista è una ragazza timida e ironica, totalmente fuori dagli schemi, vissuta per lo sport vede crollare tutte le sue certezze davanti ad una sconfitta; poco alla moda e con interessi totalmente diversi rispetto ai propri coetanei, non è semplice far parte di un gruppo e farsi degli amici. La delusione, il dramma della solitudine, la difficoltà di relazionarsi con gli altri, le incomprensioni, i primi battiti d’amore sono gli ingredienti di questo libro che si legge con voracità, divertimento e passione. Molto ben costruiti e particolareggiati i personaggi che conquisteranno giovani e meno giovani.

Sul sito: www.edizpiemme.it/libri/una-ragazza-fuor-dacqua