Roberto Piumini (Piemme – Il Battello a Vapore): Quel che finisce bene. Storie di bambini intorno al mondo

375

Titolo: Quel che finisce bene. Storie di bambini intorno al mondo

Autore: Roberto Piumini

Prefazione: Samantha Cristoforetti

Casa editrice: Piemme

Collana: Il Battello a Vapore

Pagine: 160

Anno pubblicazione: 2016

Prezzo: € 14,00

Età: dai 9 anni

 

Trama / Argomento

Consuelo, Karim, Bem, Neré, Casimiro, Eden, Tilly, Mihal e Tripti. Nove nomi, nove storie di possibile felicità. Da paesi diversi, dislocati in ogni angolo di mondo le voci di nove ragazzi raccontano le loro storie, ognuna difficile ma tutte con uno spiraglio di speranza. Scappano tutti dalla guerra, dalla povertà, dalla distruzione di cui i grandi sono colpevoli ma grazie all’aiuto di qualcuno la loro vita riesce a diventare migliore.

 

Analisi

«Non serve andare nello spazio per sapere che i bambini sono sempre bambini, in ogni luogo, in ogni tempo. Hanno diritti, sogni e passioni comuni», sono queste le parole con le quali l’astronauta Samantha Cristoforetti apre il libro, forte della sua esperienza come Ambasciatrice UNICEF «dalla parte dei bambini, perché questo significa essere dalla parte della vita, del futuro del pianeta, della pace».

Le nove storie di Roberto Piumini hanno tutte uno stile diverso – dal dialogo, allo scambio epistolare, al racconto giornalistico – e sono ambientate nei luoghi più disparati della Terra, in luoghi veri o immaginari. I giovani protagonisti con le loro terribili storie diventano i portavoce di temi importanti e di attualità: inclusione, diversità, confronto ma soprattutto dialogo e diritti. Linguaggi diversi, storie diverse che parlano al cuore e nella loro atrocità racchiudono messaggi di speranza. Chiude il libro la scrittrice Bianca Pitzorno che spiega con un linguaggio semplice ed efficace la Convenzione sui diritti dell’infanzia ai ragazzi.

Un libro bello e buono che può diventare un ottimo strumento anche per gli insegnanti.

 

Extra: per ogni copia venduta del libro viene devoluto 1 euro al Comitato Italiano per l’UNICEF Onlus a sostegno della campagna BAMBINI IN PERICOLO. Bambini perseguitati, minacciati, malnutriti, bambini in fuga da guerre, sfruttati, derubati dell’infanzia.

 

Sul sito ufficiale: www.edizpiemme.it/libri/quel-che-finisce-bene