Silvia Camata (Edicolors): Dall’arancia alla zucchina. Frutta e verdura in rima

70

Titolo: Dall’arancia alla zucchina. Frutta e verdura in rima

Autore: Silvia Camata

Illustratore: Chiara D’Agostino

Casa editrice: Edicolors

Collana: I Giocolieri

Pagine: 36

Anno pubblicazione: 2010

Prezzo: 9,90

Età: 3 in su

Trama / Argomento

Attraverso indovinelli in rima, l’autrice si rivolge direttamente ai suoi piccoli lettori, stimolandoli a riconoscere i frutti, i loro nomi e colori, per poi passare alla presentazione delle diverse verdure, con le loro proprietà e particolarità.

Analisi

Il libro è una lettura breve e divertentissima che può insegnare molto ai più piccoli. Le descrizioni della frutta e verdura non solo sono delle simpaticissime e spassosissime rime ma ci raccontano di qualcosa che spesso i piccoli non hanno molta voglia di mangiare. Grazie alle illustrazioni coloratissime e sorridenti i lettori più piccini possono imparare a dire i nomi dei vari ortaggi, a contare e a riconoscere i colori. Un libro piccolo ma molto istruttivo che grazie alle filastrocche permette anche grande interazione tra grandi e piccoli. Un altro piccolo esercizio che senza rendercene conto facciamo per tenere il cervello in allenamento, ottimo per grandi e piccini… e magari con il passar del tempo anche i piccoli ricorderanno le rime!

Cosa fare dopo la lettura

Attraverso il gioco, l’esplorazione e la scoperta il bambino impara ad osservare la realtà e con l’aiuto dell’adulto a formare delle categorie per immagazzinare conoscenze e riutilizzarle. E allora portiamo il bimbo con noi al supermercato e giochiamo facendo la spesa con la frutta e la verdura che abbiamo letto nel libro e poi una volta a casa potete stampare con la frutta e realizzare timbri a rilievo molto semplici e divertenti. E allora frutta o verdura dalle forme interessanti quando vengono tagliate (e non sono troppo bagnate) diventano foglie, fiori e timbri che liberano la mente del piccolo.