Raphaël Geffray (Tunuè): Non sei mica il mondo

228

Titolo: Non sei mica il mondo
Autore:
Raphaël Geffray

Titolo originale: C’est pas toi le monde
Tipologia:
graphic novel
Editore:
tunuè

Collana: Tipitondi

Anno: 2017

Pagine: 188
Prezzo:
€ 16,90

 

Lettore tipo
Età:
dai 14 anni
Maschio o femmina?
Entrambi.

 

Trama/argomento

In una Parigi in bianco e nero conosciamo Bené, un bambino di otto anni e mezzo, al suo primo giorno in una nuova scuola, l’ennesima che è costretto a cambiare dopo essere stato sbattuto fuori dalle altre. Scontroso, violento e quasi analfabeta sarà molto difficile interagire con lui e migliorare il suo rendimento scolastico. Ma una caparbia insegnante sarà capace di aprire una breccia nel muro che ha costruito intorno a sé.

 

Perché leggerlo?

“Non sei mica il mondo” è un graphic novel con tavole bicromatiche da cui vengono fuori personaggi dalle fisicità molto diverse tra loro. Il bianco e il nero dei tratti danno vita ad un’aura di malinconia e suspense attorno alla qualche si muove il giovane protagonista che pur essendo piccolo ha dentro un malessere grandissimo scaturito dall’assenza di figure genitoriali di riferimento. Allo sbando dentro e fuori casa, a scuola si troverà a fare i conti con i compagni di classe e con le sue difficoltà di socializzazione e apprendimento. Sarà una giovane insegnante a salvarlo dal baratro, non lo eviterà e non lo stigmatizzerà ma al contrario crederà in lui, dedicandogli anche del tempo. Un graphic novel un po’ fosco adatto agli adolescenti alle prese con i conflitti, le incertezze e i problemi che questa fase della vita fa nascere. Per imparare che c’è sempre una soluzione e uno spiraglio di luce.

 

Sul sito: www.tunue.com/it/tipitondi/397-non-sei-mica-il-mondo.html