Paola Cantatore & Nicolò Pellizon (Franco Cosimo Panini – Losche Storie): Maria Antonietta. Frivola, trasgressiva, spendacciona

202

Titolo:Maria Antonietta. Frivola, trasgressiva, spendacciona

Autore: Paola Cantatore

Illustratore: Nicolò Pellizon

Casa editrice: Franco Cosimo Panini

Collana: Losche Storie

Pagine: 124

Anno pubblicazione: 2019

Prezzo: € 14,00

Età: dai 10 anni


Trama / Argomento

Maria Antonietta fu l’ultima regina di Francia, morta decapitata. Dalla storia viene descritta come una donna frivola, amante del lusso e delle feste sfrenate tanto da far morire il popolo francese di fame per i suoi. Ma disse veramente “Non hanno più pane? Che mangino brioche!”? Lo scopriremo in questo divertente volume che con piglio storico e ironia racconta la storia di una donna che non ebbe la possibilità di comprendere appieno i ruoli imposti.

Analisi

“Maria Antonietta. Frivola, trasgressiva, spendacciona” è una biografia tutt’altro che noiosa resa ancora più speciale dalle illustrazioni noir che aggiungono alla lettura ancora più mistero. Le pagine raccontano la vita di Maria Antonietta, dall’infanzia alla tragica fine, attraversando tutte le fasi della sua esistenza tra costrizioni, etichetta, ricerca della libertà, vita coniugale, figli e amore per le cose belle ed estrose. Il volume fa parte della collana “Losche Storie” che racconta ai giovani lettori le vite di personaggi storici apparentemente perfetti, senza lasciarne nell’ombra gli aspetti più torbidi ma anzi, portandoli allo scoperto e facendo conoscere dettagli che spesso non si leggono sui libri di scuola. Lo stile è un mix pazzo che piacerà moltissimo ai lettori che si ritroveranno un testo narrativo dettagliato, preciso e accademico, intervallato dai commenti ironici e spassosi di Alessandro Vicenzi che corregge il testo con la sua penna blu, attualizzando i contenuti e strappando un sorriso. Imparare e approfondire non è mai stato così divertente!

Sul sito ufficiale: www.francopaniniragazzi.it/index.php/maria-antonietta.html

La collana: loschestorie.it/