Manuela Santoni (Bao Publishing): La Lettera Perduta

282

Titolo: La Lettera Perduta

Autore/Illustratore: Manuela Santoni

Casa editrice: Bao Publishing

Collana: Autori Italiani

Pagine: 184

Anno pubblicazione: 2022

Prezzo: € 20,00

Età: dai 12 anni


Trama/Argomento

Emma è da poco arrivata in una piccola cittadina, è molto introversa e non ha molti amici. Il suo unico amico è un gatto parlante che la guida in una strana avventura dove passato e presente si incontrano attraverso una lettera scritta durante la seconda guerra mondiale da un soldato per una ragazza ebrea. L’unico problema è che l’uomo è rimasto sulla Terra sottoforma di fantasma alla ricerca della destinataria della missiva, costretto a vagare fino a quando la sua memoria labile non gli ricorderà i dettagli orribili di quel tempo. La bambina e il gatto cercheranno in tutti i modi di aiutarlo.

Analisi

“La Lettera Perduta” è un avventuroso graphic novel ambientato in un presente che non vuole dimenticare gli orrori e le terribili ingiustizie che hanno sconvolto il mondo meno di un secolo fa. L’autrice ha immaginato un incontro sovrannaturale che racconta alla piccola protagonista e ai giovani lettori le assurdità della follia umana ma le rende più sopportabili inserendo all’interno delle pagine, caratterizzate da tratti e colori esplosivi e vivaci, una sorta di caccia al tesoro: una lettera è l’unico indizio per trovare una ragazza, ormai donna, appartenuta al passato che è stata l’ultimo amore, prima della morte violenta del giovane soldato. Una lettura che vuole far conoscere e non dimenticare, perché la memoria e la conoscenza sono gli unici mezzi che danno la possibilità di non ripetere gli orrori del passato, ma allo stesso tempo dona speranza e invita a credere nell’amore.

Sul sito ufficiale: baopublishing.it/prodotti/la-lettera-perduta/