John McDillan (The Bizarrism Edizioni): The Jester’s Rhymes

54

Titolo: The Jester’s Rhymes

Autore/Illustratore: John McDillan

Casa editrice: The Bizarrism Edizioni

Pagine: 121

Anno pubblicazione: 2020

Prezzo: € 9,99

Età: dai 14 anni


Argomento/Analisi

“The Jester’s Rhymes” è il secondo volume, dopo “17 Novelle Bizzarre + 1” di John McDillan, autore e ideatore del Bizzarrismo, una nuova corrente stilistica che può essere vista come una ventata di freschezza nel panorama letterario di questo decennio. Come il precedente libro, anche questo è un esperimento letterario, stavolta in rima. John McDillan ha immaginato settantasette componimenti (più uno) scritti da un Giullare nei quali la fantasia e il non-sense sgomitano con la realtà creando un effetto comico e irruento, a volte quasi fastidioso. Il flusso delle poesie, anzi delle follie, dopo aver travolto il lettore si concluderanno con uno scontro finale che di certo lascerà ancora una volta senza parole, quasi scioccati.

Il lettore si trova inizialmente spiazzato davanti ai testi caratterizzati da un lessico ricercato, onomatopee, giochi di parole. Superata l’incertezza iniziale, sarà uno spasso lasciarsi trasportare dalla lettura concitata, cercando di afferrarne il significato dei testi o godendosi semplicemente il flusso della folle vena poetica. L’intento è proprio questo: essere padroni del testo, comprendere quello che si vuole, lasciandosi trasportare dalla corrente. Un viaggio letterario che sconvolgerà e affascinerà, ma che di certo aprirà nuovi orizzonti di lettura.

Su Amazon: www.amazon.it/Jesters-Rhymes-John-McDillan/dp/B0875VXJNP

Sul sito dell’autore: www.johnmcdillan.it

Su Fb: www.facebook.com/the.bizarrism.edizioni/