Guillaume Guèraud (biancoenero edizioni): I tre funerali del mio cane

136

Titolo: I tre funerali del mio cane

Autore: Guillaume Guèraud

Illustratore: Bruno Zocca

Titolo originale: Les trois enterrements de mon chien

Traduttore: Flavio Sorrentino

Casa editrice: biancoenero edizioni

Collana: Maxi Zoom

Pagine: 80

Anno pubblicazione: 2020

Prezzo: € 10,00

Età: dai 10 anni


Trama/Argomento

Babino era ancora un cane giovane e vivace quando una macchina l’ha investito in un parcheggio. Nemo, il suo giovane padrone, vuole rendergli onore organizzandogli un funerale per ricordare il suo affetto e la sua simpatia. Tutti i suoi amici sono invitati ma le cose non andranno lisce. Nemo e gli altri saranno costretti a interrompersi, cambiare posto e ricominciare per ben tre volte!

Analisi

“I tre funerali del mio cane” è un tenero romanzo per giovani lettori sulla morte, l’amicizia e l’amore per i propri animali domestici. L’autore affronta con realismo il tema della morte senza nasconderne il dolore ma allo stesso tempo, tramite le buffe situazioni e conversazioni, sottolinea la spontaneità e la gioia della vita. Il gruppo di ragazzini si ritroverà per la prima volta davanti ad una situazione “da grandi” e l’affronteranno in alcuni momenti con la spensieratezza dell’infanzia, altri con la maturità della pre-adolescenza e dell’affacciarsi al mondo dei grandi. Ne viene fuori un lungo racconto che mescola sapientemente la dolcezza dei ricordi al dolore per la perdita di un affetto caro, aggiungendo un po’ di comicità qui e là e buffi intoppi quotidiani che colorano la vita di tutti noi, per raccontare la morte come una triste ma inevitabile realtà.

Come per tutti i libri della collana, anche per “I tre funerali del mio cane” sono stati rispettati tutti i criteri di Alta Leggibilità: accortezze sintattiche e lessicali, capitoli brevi e paragrafi spaziati, righe di lunghezza irregolare per seguire il ritmo della narrazione, carattere tipografico studiato per chi ha problemi di dislessia, carta color crema che stanca meno la vista.

Sul sito ufficiale: www.biancoeneroedizioni.it/negozio/i-tre-funerali/