Custòdio Rosa (Verbavolant Edizioni): Anita Garibaldi. La nascita di un’eroina

70

Titolo: Anita Garibaldi. La nascita di un’eroina
Autore/Illustratore:
Custòdio Rosa

Titolo originale: Anita Garibaldi. O nascimento de uma heroina

Traduttore: Giovanna Lojacono
Tipologia:
graphic novel
Editore:
Verbavolant Edizioni

Collana: Nebulae

Anno: 2016

Pagine: 64
Prezzo:
€ 12

 

Lettore tipo
Età:
dai 10 anni
Maschio o femmina?
Entrambi

 

Trama/argomento

Ana Maria de Jesus Ribeiro da Silva è il vero nome di Anita Garibaldi, eroina e compagna del condottiero Giuseppe Garibaldi. Nata in una povera famiglia brasiliana e andata in sposa ad un calzolaio scansafatiche per risollevare le sorti della famiglia, Anita ebbe sempre un temperamento anticonformista e battagliero nei confronti della politica di soprusi che vigeva nel suo paese. Dopo il colpo di fulmine con Garibaldi la troveremo sempre al suo fianco a combattere per mare e per terra.

 

Perché leggerlo?

“Anita Garibaldi. La nascita di un’eroina” racconta un periodo particolare di due personaggi realmente esistiti: Anita e Giuseppe Garibaldi. Il racconto inizialmente alterna tra le vicende che li vedono protagonisti prima del loro incontro, attraversando le loro vite e conoscendo il loro percorso. L’attenzione è principalmente concentrata su Anita e quella raccontata da Custòdio con tratti cartooneschi è una donna che per l’epoca deve essere considerata un’anticonformista, lontana dall’idea dell’angelo del focolare dedita unicamente dal benessere del marito, ma battagliera e consapevole dei problemi del suo paese e decisa a fare qualcosa per cambiare il corso della storia. Un fumetto non solo storico ma a tratti ironico che mette in luce una figura poco considerata dagli storici, importante anche come esempio di donna coraggiosa e forte. Una lettura divertente e istruttiva.

Interessante la Postfazione che spiega ai giovani lettori come la storia non sempre è attendibile e per questa ragione l’autore ha deciso di apportare delle modifiche nella trama alcune fantasiose, altre artistiche spiegando il perché delle scelte.

 

Sul sito: www.verbavolantedizioni.it/prodotto/anita-garibaldi-la-nascita-di-una-eroina