Anna Piana (Giovanelli Edizioni): Io e Farah

122

Titolo: Io e Farah

Autore: Anna Piana

Casa editrice: Giovanelli Edizioni

Collana: Tala

Pagine: 43

Anno pubblicazione: 2016

Prezzo: € 9,00

Età: dai 9 anni

 

Trama / Argomento

«In Siria c’era la guerra, ognuno pensava a se stesso ed io ero solo, senza nessuno». La voce narrante è quella di un cane che in una discarica incontra una ragazzina, Farah, sempre triste per colpa della guerra e decisa ad andare via al più presto. A bordo di un barcone l’amicizia tra i due diventa unica…

 

 

Analisi

“Io e Farah” è un libriccino (il formato è di 15×9 cm) carico di emozioni contrastanti. La giovanissima autrice ha affrontato il dramma umano della guerra con una scrittura delicata e travolgente. La scelta di vedere gli orrori umani attraverso gli occhi di un cucciolo risulta azzeccata: i due piccoli protagonisti, entrambi orfani, decidono di concedere l’uno all’altro le uniche cose che le barbarie non sono riuscite a togliergli, come la tenerezza, l’amore, la forza di voler stare insieme e lottare. C’è tanta attualità in questo piccolo racconto, dalla guerra in Siria alle terribili traversate del Mediterraneo su barconi pericolosi, in cerca di un po’ di pace, di una vita migliore. Consigliato nelle classi, una lettura perfetta per dibattiti e riflessioni costruttive.

 

Sul sito ufficiale: www.giovanelliedizioni.it/io-e-farah.php