Alessio De Santa – Daniele Mocci – Elena Grigoli (Tunuè): La principessa che amava i film horror (e altre storie di principesse)

66

Titolo: La principessa che amava i film horror (e altre storie di principesse)
Autore: Alessio De Santa – Daniele Mocci – Elena Grigoli

Illustratore: Alessio De Santa
Editore:
Tunuè

Collana: Tipitondi

Anno: 2014 (riedizione 2016)

Pagine: 150
Prezzo:
€ 16,90

Età: dai 10 anni

Trama/argomento

Otto storie con protagoniste delle principesse, tutte diverse, tutte con le loro passioni e i loro problemi. Ma accomunate dalla voglia di allontanarsi dalla regale casa e affrontare il mondo.

 

Perché leggerlo?

Le otto ragazze sono delle principesse diverse da quelle descritte dalle fiabe tradizioni, sono in realtà la loro caricatura: c’è chi ama i film horror e vorrebbe uno zombie per sposo, chi ama la danza e vuole trovare un marito con il quale condividere la propria passione soppressa dal padre, chi ha la pretesa di essere la più brava arciera del reame e poi viene fregata, chi vuole far innamorare il principe e si rivolge alle fatucchiere…  Ma tra belle e brutte, simpatiche e antipatiche, tutte le principesse del bellissimo albo vogliono raggiungere la loro indipendenza, e anche a costo di rinunciare ai loro agi vogliono finalmente crescere e affrontare il mondo.

Il libro è diviso in episodi, ogni capitolo racconta la storia di una principessa e tra la fine e un inizio ci sono dei brevi intermezzi senza parole nei quali seguiamo il viaggio del Re di Ravanna (la prima storia) tra i  vari regni alla ricerca della figlia scappata con un nano ballerino da circo.

Le belle illustrazioni e l’ironia rendono questo volume adatto sia ai giovani lettori che ai loro genitori nostalgici.

Sul sito: www.tunue.com/it/home/258-la-principessa-che-amava-i-film-horror.html