Agata Vignes & Chiara Savarese (Rapsodia): Sasso Picasso

98

Titolo: Sasso Picasso

Autore: Agata Vignes

Illustratore: Chiara Savarese

Casa editrice: Rapsodia Edizioni

Pagine: 34

Anno pubblicazione: 2015

Prezzo: € 15,00

Età: dai 3 anni

 

Trama / Argomento

Picasso è un sasso che non fa altro che lamentarsi per la sua inutilità: crede di non servire a nulla! Il mare stanco di ascoltare le sue lagne tutti i giorni, lo spinge fino ad un gruppo di bambini sulla spiaggia che si divertiranno moltissimo a giocare con lui nei modi più svariati.

 

Analisi

“Sasso Picasso” è un racconto delicato e divertente che aiuta a sviluppare l’autostima e la fiducia in se stessi. Attraverso frasi brevi e numerosi dialoghi – il font scelto è perfetto per i lettori alle prime armi e per chi affronta l’ostacolo della dislessia – conosciamo Sasso, un protagonista lagnoso e triste, e lo accompagniamo nel suo percorso che man mano gli fa acquisire consapevolezza delle sue potenzialità. Come Sasso, ogni bambino è unico e speciale, non esiste un modello perfetto da copiare, ma sono le diversità che determinano il vero io di ognuno di loro. È importante per noi adulti far emergere e apprezzare le particolarità, non costruire muri e barriere di protezione ma lasciare che i nostri piccoli seguano il loro istinto e vivano a contatto con gli altri. Le belle immagini a pastello di facile interpretazione anche per un lettore più piccolo completano una storia perfetta che tutti, grandi e piccoli, dovrebbero imparare a memoria.

 

Cosa fare dopo la lettura

L’avventura continua, infatti dopo la storia i piccoli lettori/ascoltatori potranno continuare a giocare con Picasso con le attività creative proposte dalle autrici.

 

Sul sito ufficiale: www.rapsodiaedizioni.com/portfolio-item/sasso-picasso/