Irena Štusej & Kristina Krhin (Picarona Italia): La piccola No-E-Poi-No

306

Titolo: La piccola No-E-Poi-No

Autore: Irena Štusej

Illustratore: Kristina Krhin

Titolo originale: Nikolika

Traduttore: Lorenzo Fasanini

Casa editrice: Picarona

Pagine: 24

Anno pubblicazione: 2016

Prezzo: € 13,00

Età: dai 5 anni

 

Trama / Argomento

La piccola No-E-Poi-No, come la chiama la sua mamma, non vuole dormire perché ha troppa paura del buio: appena cala la notte, aspetta impaziente il Giorno che illumina tutto e le restituisce fiducia. La colpa è delle favole classiche che le mamme leggono prima di andare a dormire…

 

Analisi

“La piccola No-E-Poi-No” è una favola moderna per i bambini che hanno paura del buio. Attraverso le oniriche – quanto stupende – illustrazioni di Kristina Krhin la piccola protagonista ci rivela che la fonte del suo malessere deriva dalle favole classiche che la mamma le legge prima di andare a dormire. A  voler rifletterci su e analizzarle, le favole della nostra tradizione (quelle dei Fratelli Grimm, per esempio) risultano essere tutt’altro che confortevoli ma popolate, invece, da streghe, genitori che abbandonano i figli, lupi che mangiano le nonne, e – che per quanto abbiano un lieto fine – risultano essere poco digeribili per un bambino prima di andare a letto. È, sì, importante conoscere la nostra tradizione ma i nostri bambini hanno la fortuna di poter scegliere tra una moltitudine di libri fantasiosi e divertenti perché… prima di dormire una risata e degli occhi sognanti non daranno luogo sicuramente a degli incubi! Le storie classiche le potranno recuperare da più grandi quando saranno capaci di scindere tra realtà e finzione.

 

Cosa fare dopo la lettura

In presenza di storie che creano tensione nel bambino, la sua fantasia si scatena più del nomale: rassicuratelo, fate col lui il giro della stanza e dei mobili, assecondate le sue fantasie e non liquidatelo con il solito “Non c’è nulla, e dormi”.

 

Sul sito ufficiale: www.picarona.it/producto/la-piccola-no-e-poi-no/