Guido Quarzo e Anna Vivarelli (Le rane interlinea): Storie da mangiare

73

Titolo: Storie da mangiare

Autore: Guido Quarzo e Anna Vivarelli

Illustratore: Andrea Astuto

Casa editrice: Le rane interlinea

Collana: Le rane

Pagine: 45

Anno pubblicazione: 2015

Prezzo: 7,75

Età: 6 anni

Trama / Argomento

Tre storie divertenti e piene di fantasia. Un cuoco che vuole cucinare una frittata speciale e finisce con una spassosa abbuffata collettiva e la storia di Candido Fiordilatte, pasticcere che deve chiudere bottega e decide di fare il pescatore, fino a quando in un’isola sperduta ritrova la sua antica passione grazie a una sorpresa

Analisi

L’attività del cucinare, ricca di stimolazioni per i cinque sensi, è in genere gradita ai bambini piccoli, perché appunto vicina al loro modo di avvicinarsi alla realtà. Lo sanno bene le mamme, che nei pomeriggi invernali – a volte difficili, perché non si può uscire, e i bimbi sono piagnucolosi e annoiati – propongono di fare i biscotti o di preparare insieme una torta. Educare il bambino alla preparazione degli alimenti significa favorire il suo naturale percorso di autonomia. Dall’essere passivamente nutrito, il bambino gradualmente passa ad imboccarsi da solo, per poi arrivare a prepararsi da solo il cibo e  – perché no – a cucinare per gli altri, con grande beneficio dell’autostima. Il libro ha una grafica semplice e accattivante. Un linguaggio diretto e semplice senza andare nel banale. Incuriosisce e fa si che il bambino anche alle prime armi riesce a leggere in autonomia le storie.

 

Per approfondimenti: www.insiemeamammaepapa.com/#!Guido-Quarzo-Anna-Vivarelli-e-Andrea-Astuto-La-Frittata/h1e2l/5735a6060cf2ab35c7464bfa

Sul sito ufficiale: www.interlinea.com/lerane/