Fernando Almena & Ulrike Müller (Matilda editrice – Casa editrice Mammeonline): Il bacio della principessa

98

Titolo: Il bacio della principessa

Autore: Fernando Almena

Illustratore: Ulrike Müller

Traduttore: Luisa Staffieri

Casa editrice: Matilda editrice (Casa editrice Mammeonline)

Collana: I libri del filo invisibile

Pagine: 48

Anno pubblicazione: 2016

Prezzo: € 8,00

Età: dai 5 anni

 

Trama / Argomento

In una laguna verde sorge il regno di Rospomondia, governato da Re Rospo, Regina Rospa e dalla loro figlia Rospina. Rospina non riesce mai a vedere esaudito il suo più grande desiderio: quello di avere una moto. Le moto non sono cose da donna ma da uomini, al massimo potrebbe scegliere un bel principe! Peccato che tra i rospi non ce ne siano. L’unica speranza è un principe umano stregato… magari al momento del bacio si trasformerà in un rospo! Fortunatamente per Rospina il matrimonio prenderà una piega più piacevole…

 

Analisi

“Il bacio della principessa” è una favola moderna che, pur utilizzando l’impalcatura della favola classica e le immagini tenui sui toni del rosa, sovverte i tradizionali stereotipi fiabeschi a cui siamo abituati. La principessa ha un desiderio poco adatto ad una donna: possedere una moto non si addice alla sua provenienza regale né al suo sesso, più adatto sarebbe un marito con il quale sposarsi e vivere insieme. Ma fortunatamente il finale stravolge le convenzioni e la principessa può finalmente coronare il suo sogno. “Il bacio della principessa” spiega (soprattutto) ai genitori e ai piccoli lettori che i sogni per quanto possono sembrare strani o poco convenzionali, sono pur sempre i sogni e bisogna sempre tentare di realizzarli anche se il mondo che ci circonda (o gli stessi genitori) lo impediscono. È un libro che parla di sogni e libertà, che spiega ai piccoli che nessuno deve imporci i desideri in base all’essere uomo o donna e insegna ai grandi a non scegliere per i loro figli perché loro sono capaci di farlo da soli.
“Alle bambine di oggi e a quelle che verranno libere di sognare i sogni che vorranno”, come recita la dedica iniziale.

 

Cosa fare dopo la lettura

Potete scaricare le pagine da colorare dedicate alla Principessa e richiedere alla casa editrice le schede per lo svolgimento di attività dopo la lettura.

 

Sul sito ufficiale: www.matildaeditrice.it/libri/il-bacio-della-principessa