Daniela Frascotti de Paoli & Luisa Scopigno (Giovanelli Edizioni): Mi chiamo Rap

137

Titolo: Mi chiamo Rap

Autore: Daniela Frascotti de Paoli

Illustratore: Luisa Scopigno

Casa editrice: Giovanelli Edizioni

Collana: Tala

Pagine: 34

Anno pubblicazione: 2021

Prezzo: € 9,50

Età: dagli 8 anni


Trama/Argomento

Questa è la storia di Rap e la racconta direttamente lui. È un cane nato libero e per questo considerato randagio che viene accolto nel Rifugio dei Quattrozampe dal quale passano spesso per adottare quelli come lui. Il suo preferito è un bambino che non può tenerlo con sé ma passa a trovarlo e non sempre i possibili padroni sono adatti ad avere un animale, Rap ha un sesto senso nel riconoscerli e scoraggiarli.

Analisi

“Mi chiamo Rap” è un delicato racconto narrato dal punta di vista di un cane che vive in un rifugio per randagi. Le sue avventure e le sue peripezie con i padroni invitano il lettore a riflettere su quanto sia importante e complessa l’adozione di una cane che non è un giocattolo ma un essere vivente con le sue necessità e bisogni. Rap dopo alcuni incontri sbagliati sceglierà da solo che vita vuole fare, forse perché sa quale è il posto e il suo ruolo in questo mondo.

Sul sito ufficiale: www.giovanelliedizioni.it/mi-chiamo-rap.html