Boujon Claude (Babalibri): La sedia blu

110

Titolo: La sedia blu

Autore: Boujon Claude

Casa editrice: Babalibri

Collana: Bababum

Pagine: 36

Anno pubblicazione: 2011

Prezzo: 5,80

Età: 4 anni

Trama / Argomento

Bruscolo e Botolo camminano nel deserto, ad un tratto si imbattono in qualcosa di molto speciale: una sedia blu.

Analisi

Una storia meravigliosa che fa ridere i bambini e riflettere gli adulti. Perchè una sedia magari è fatta sì per sedersi. Ma con un po’ d’immaginazione può diventare il mezzo per vivere fantastiche avventure. E perché no un bellissimo tappeto volante! E forse il protagonista  Bruscolo lo spiega molto bene: “Una sedia è qualcosa di magico. Si può trasformare in una slitta, in un camion dei pompieri, in un’ambulanza, in un’automobile da corsa, in un elicottero, in un aereo, in qualsiasi cosa si muova o voli…”  Le illustrazioni di Claude Boujon esprimono in modo diretto ed efficace il bel messaggio di questo libro, adatto a bambini di ogni età, per sognare con mamma e papà, per ricordare anche ai “grandi” che una sedia è qualcosa di magico… Anzi di più. Tutto il mondo diventa qualcosa di magico quando si ha la fortuna di guardarlo con un bambino accanto.

Cosa fare dopo la lettura

I più piccoli vivono in un mondo in cui fantasia e realtà s’intrecciano e confondono, vedono il mondo con occhi diversi dai nostri ed è normalissimo che sia così. Lasciamoli liberi di creare, non facciamoli sentire giudicati, ma permettiamo loro di avere anche un proprio personalissimo “stile” in ciò che fanno.

Sul sito ufficiale: www.babalibri.it/dettaglio.asp?id=328&col=1