Anna Baccelliere (Arka edizioni): E se un giorno il vento…

58

Titolo: E se un giorno il vento…

Autore: Anna Baccelliere

Illustratore: Chiara Gobbo

Casa editrice: edizioni ARKA

Collana:  Le Perline

Pagine: 32

Anno pubblicazione: 2016

Prezzo: € 12,00

Età: dai 4 anni in su

Trama / Argomento

«Come faccio a riconoscere il nemico? Ha due occhi come i miei, due braccia, due gambe. È in tutto simile a me…». Recita la voce di un bambino in un paese in guerra. Sì, come si fa a riconoscerlo? Forse lo sa il vento…

Analisi

E se un giorno il vento… è un volume che si propone di spiegare la guerra ai piccoli attraverso i racconti di vita di loro coetanei meno fortunati. La lettura scuote le loro emozioni e li lascia pensierosi davanti all’onestà delle immagini. Le illustrazioni sono semplici ed immediate e lo stesso può dirsi del linguaggio utilizzato. Tutto nel libro porta il lettore a riflettere e si resta colpiti dallo sguardo triste e vuoto dei protagonisti, dalla confusione dei paesaggi e dalla dominanza dei grigi, del rosso e del nero: elementi che fanno intuire che da qualche parte nel mondo c’è qualcosa che non funziona come dovrebbe. E se un giorno il vento… ha sicuramente bisogno di qualcuno (genitori, insegnanti) che possa guidare i piccoli durante la prima lettura. In conclusione, un testo che raggiunge l’obiettivo di affrontare in maniera semplice e naturale un argomento delicato come la guerra e che consigliamo di usare soprattutto in classe.

Cosa fare dopo la lettura

L’adulto ha il dovere di spiegare loro cosa sta succedendo. Il piccolo, così come l’adulto, ha bisogno di condividere emozioni e riflessioni per non sentirsi solo, ma sicuro e protetto. Allora, prendiamo questo E se un giorno il vento…, parliamone con lui e proponiamogli di realizzare un disegno che racconti la sua visione del problema.

Sul sito ufficiale:

www.ilcastelloeditore.it/