Alessandra Lasagni (Midgard Editrice): Lo zaino vuoto

85

Titolo: Lo zaino vuoto

Autore: Alessandra Lasagni

Casa editrice: Midgard Editrice

Pagine: 180

Anno pubblicazione: 2015

Prezzo: € 18,00

Età: dai 3 ai 6 anni

 

Trama / Argomento

Pindo è un coniglietto curioso che va via dalla fattoria dove è nato per conoscere il mondo. Il suo cammino non sarà facile ma incontrerà tanti animali con cui farà amicizia e che, oltre ad aiutarlo, gli insegneranno tante cose sulle loro abitudini e su come sopravvivere nel bosco e in città. Un libro sull’amicizia e sulla curiosità di conoscere che verrà letto dalla maestra ai bambini. Ogni paragrafo è completato da un gioco da fare con i piccoli ascoltatori per sviluppare la loro fantasia e il loro sistema motorio.

 

Analisi

“Lo zaino vuoto” è un libro rivolto alle insegnanti e nasce con l’intento di valorizzare l’attività fisica nella scuola materna, pratica a cui non viene data la giusta importanza nell’ottica di un completo sviluppo psico-fisico del bambino. Il racconto delle avventure del coniglietto vengono associate allo sviluppo della capacità di ascolto e di schemi motori base. Gli obiettivi educativi si concentrano sull’importanza dell’amicizia, sulla voglia di conoscere, informarsi e imparare ma anche sullo sviluppo della fantasia grazie ai giochi d’interpretazione. Per quanto riguarda gli obiettivi motori ogni paragrafo si completa con un’attività da svolgere e così attraverso il gioco i bambini imparano a muoversi nello spazio a si approcciano al rispetto delle regole necessarie sia nelle attività ludiche che nella crescita. I giochi sono tutti spiegati minuziosamente e raramente richiedono l’uso di particolari materiali.

L’autrice, Alessandra Lasagni – esperta di educazione fisica all’interno della scuola primaria -, raccomanda che non è necessario inserire la competizione per giocare, perché giocare è bello anche se non ci sono né vinti e né vincitori.

 

Sul sito ufficiale: www.midgard.it/lozaino_vuoto.htm