Alice Spada (Apollo Edizioni): Martin e il viaggio nel mondo del Perpetuo

1495

Titolo: Martin e il viaggio nel mondo del Perpetuo

Autore: Alice Spada

Illustratore: Isabella Petiti

Casa editrice: Apollo Edizioni

Collana: I Girasoli

Pagine: 180

Anno pubblicazione: 2018

Prezzo: € 8,00

Età: dai 10 anni

 

Trama / Argomento

Martin vive nel Regno di Siano, un regno felice dove la sua vita scorre tranquilla. Fino a quando, spinto dalla curiosità, si tuffa nel pozzo e arriva dall’altra dove si ritroverà in un mondo parallelo vessato dalla crudele regina Rana, Mantea. Gli abitanti hanno bisogno del suo aiuto per riportare la pace nel regno e per farlo Martin dovrà prendere la regina per la gola… e viaggiare nel Passato.

 

Analisi

“Martin e il viaggio nel mondo del Perpetuo” è un romanzo fantastico per ragazzi che trae ispirazione dai meravigliosi disegni e dal racconto “Il pozzo della rana” dell’artista Isabella Petini. Alice Spada inserisce il racconto e i disegni all’interno del libro a testimonianza del grande affetto che la lega all’artista, dando così al giovane lettore una prova tangibile di come la fantasia possa creare storie straordinarie.

Tra personaggi fantastici e magici mondi, “Martin e il viaggio nel mondo del Perpetuo” è anche un’avventura ricca di spunti di riflessione. Il messaggio principale è molto attuale perché invita i lettori ad osservare il mondo che li circonda basato su egoismo e indifferenza, ma anche sulle classificazioni perché per i giovani il dover necessariamente rientrare nelle categorie è fondamentale per essere accettati dal gruppo ed evitare critiche e giudizi.

Ma l’autrice tra le pagine sottolinea anche l’importanza di sognare, di essere curiosi e di conoscere il mondo. La vita è un dono meraviglioso e vissuta insieme agli amici produce solo felicità.

Un volume avventuroso che, allo stesso tempo, nasconde tanti piccoli tesori che sicuramente un lettore più esperto riuscirà a decifrare.

 

 

Sul sito ufficiale: www.apolloedizioni.it/Martin-e-il-viaggio-nel-mondo-del-Perpetuo