Tove Jansson (Iperborea): Mumin e l’isola deserta

68

Titolo: Mumin e l’isola deserta

Autore/Illustratore: Tove Jansson

Traduttore: Sofia Sacchi

Casa editrice: Iperborea

Collana: Mumin

Pagine: 96

Anno pubblicazione: 2019

Prezzo: € 12,50

Età: dai 7 anni


Trama / Argomento

I Mumin sono una famiglia di troll finlandesi, composta da Papà Mumin, Mamma Mumin, il piccolo Mumin e la sua fidanzata Grugnina. In questa avventura decidono di andare a fare un picnic in elicottero anche se il tempo non sembra dei migliori. Una tempesta li travolgerà, costringendoli ad un atterraggio di fortuna su un’isola deserta. Rocambolesche avventure sono in agguato, ne succederanno di tutti i colori.

Analisi

“Mumin e l’isola deserta” fa parte di una serie di storie in strisce create dalla scrittrice e illustratrice finlandese Tove Jansson nel 1954 e pubblicate per la prima volta in Italia su Linus: i suoi personaggi continuano ad essere amati in tutto il mondo, le strisce tradotte in più di 43 lingue tanto che le valsero anche il Premio Andersen nel 1966. Proprio per queste ragioni la casa editrice Iperborea ha deciso di riproporre queste singole storie, sempre nel formato originale per il lungo, dove lettori grandi e piccoli ritroveranno il tratto  semplice ed elegante, le ambientazioni tra le più svariate pur partendo dagli habitat nordici, i testi ironici e divertenti. Un mix perfetto che unito ad una fervida immaginazione, creano racconti capaci di superare i confini del tempo e restare sempre attuali. Questo libro travolgerà letteralmente il giovane lettore che si ritroverà ad essere lo spettatore di una follia dietro l’altra, tra dialoghi buffissimi che lo faranno morire dal ridere.

Sul sito ufficiale: iperborea.com/titolo/544/