Maria Noella Sichich Berti (Federighi Editori): Mi chiamavano Caravaggio

63

Titolo: Mi chiamavano Caravaggio

Autore: Maria Noella Sichich Berti

Illustratore: Celina Elmi

Casa editrice: Federighi Editori

Collana: i Grandi per Gioco

Pagine: 60

Anno pubblicazione: 2014

Prezzo: € 14,00

Età: dagli 8 anni

 

Trama / Argomento

Michelangelo Merisi, detto “il Caravaggio”, fu uno degli artisti più misteriosi e irruenti del suo periodo ma nella sua breve vita dipinse alcuni dei massimi capolavori dell’arte italiana. La sua storia viene raccontata per mezzo dell’incontro del pittore (uscito da un suo quadro) e Ramiro, un demoniaco visitatore in visita al museo di Villa Borghese.

 

Analisi

“Mi chiamavano Caravaggio” è un albo illustrato che racconta in maniera romanzata e con illustrazioni colorate e d’effetto la vita del grande pittore. L’autrice ha scelto di far raccontare la storia all’artista stesso in una sorta di tour delle sue opere più famose, durante il quale vengono elencati molti particolari sulla sua vita e sulla sua arte: il giovane lettore viene così condotto per mano in un’epoca storica sconosciuta e affascinante.

La collana “i Grandi per Gioco” è nata pensando ai grandi personaggi della storia, delle arti, e della scienza, visti da un’altra angolazione, quella storia e quella umana. L’idea è quella di offrire un primo approccio a questi grandi personaggi in maniera leggera e divertente, creare la curiosità nei giovani lettori e indurli ad approfondire lo studio di  questi “grandi” personaggi  nel loro percorso di crescita culturale. Tutti i volumi della collana sono illustrati ed è possibile scegliere tra le versione italiana e quella inglese.

 

Cosa fare dopo la lettura

Garibaldi, Dante Alighieri e Leonardo sono pronti per raccontarvi anche le loro storie.

Sul sito ufficiale: www.federighieditori.it/negozio/mi-chiamavano-caravaggio/