Lorenzo Naia & Roberta Rossetti (Verbavolant Edizioni): Fiabe in rosso – nuova edizione ampliata

93

Titolo: Fiabe in rosso – nuova edizione ampliata

Autore: Lorenzo Naia

Illustratore: Roberta Rossetti

Casa editrice: Verbavolant Edizioni

Collana: Bambini

Pagine: 96

Anno pubblicazione: 2020 (nuova edizione)

Prezzo: € 15,00

Età: dai 5 anni


Trama / Argomento

E se Cenerentola con delle scarpette rosse ai piedi perdonasse le sorellastre? E se Rosaspina riuscisse a fare lo stesso con la fata che la maledisse? Ma anche Bianceneve potrebbe prendere l’iniziativa con il principe caduto addormentato… o Raperonzolo potrebbe scoprirsi una curiosa viaggiatrice. Storie classiche ma con un finale diverso, scoprirlo ti divertirà ma ti farà anche riflettere.

Analisi

Fiabe in rosso” nasce nel 2015 da un progetto contro la violenza sulle donne e gli stereotipi di genere. Il volume è una raccolta di fiabe classiche nate dalle penne dei Fratelli Grimm e di Hans Christian Andersen, tutte con protagoniste femminili, i cui finali sono stati rimaneggiati per permettere ad ogni bambino e bambina di poter comprendere che nessun finale è scontato ma che soprattutto deve essere deciso dalla propria volontà, non da altri. Così in questa nuova versione, edita cinque anni dopo, a Mignolina, a Cappuccetto Rosso, a Biancaneve, a Rosaspina e a Raperonzolo si aggiungono due nuove eroine Malvina e Cenerentola che con le loro decisioni, cambiano le sorti della loro vita. Piccole storie che vogliono fare riflettere grandi e piccoli su quanto sia importante l’affermazione del sé, reagendo ad ogni singola violenza, che sia verbale, fisica o psicologica. Perché nessuno abbia il potere di buttare giù qualcun altro.

La narrazione dei singoli racconti segue l’impalcatura classica, l’andatura tipica della fiaba che si mescola la cronaca moderna perché le splendide illustrazioni sono caratterizzate da disegni che si intersecano con la tecnica del collage a carta di giornale, creando una connessione tra realtà e fantasia. Il colore preponderante delle illustrazioni è, come è immaginabile, il rosso che con i suoi svariati significati e simbologie non passa di certo inosservato: è infatti il colore scelto dall’artista messicana Elina Chauvet per la sua installazione Zapatos Rojos che ha lanciato un forte messaggio di denuncia verso l’omertà sulla scomparsa e l’uccisione di centinaia di donne, un messaggio talmente forte che gli autori hanno voluto abbracciare.

Sul sito ufficiale: www.verbavolantedizioni.it/prodotto/fiabe-in-rosso-nuova-edizione-ampliata