Hans Limmer & Lennart Osbeck (Terre di Mezzo Editore): Il mio asinello Bejamin e io

168

Titolo: Il mio asinello Bejamin e io

Autore: Hans Limmer

Fotografie: Lennart Osbeck

Titolo originale: Mein Esel Benjamin

Traduttore: Giulia Mirandola

Casa editrice: Terre di Mezzo Editore

Collana: L’Acchiappastorie

Pagine: 56

Anno pubblicazione: 2022

Prezzo: € 15,00

Età: dai 4 anni


Trama/Argomento

La piccola Susi e la sua famiglia vivono in una piccola isola della Grecia. Durante una passeggiata insieme al suo papà trovano un asinello incastrato tra gli scogli, lo salvano e lo portano a casa. Benjamin, così lo chiamano, è ancora un cucciolo e Susi gli riserva tutte le sue attenzioni, trattandolo come un compagno di giochi. Ne nascerà un’amicizia speciale capace di superare ogni tipo di differenza e ostacolo.

Analisi

“Il mio asinello Bejamin e io” è un emozionante albo fotografico pensato per lettori grandi e piccoli. Il volume è stato pubblicato per la prima volta in Germania nel 1968, diventando negli anni un classico della letteratura tedesca per bambini. La storia narrata è ispirata alla realtà e all’incontro della figlia dell’autore, trasferitosi in Grecia su una piccola isola con la famiglia, con un asinello, diventato compagno di giochi: un’amicizia unica nel suo genere, tra cuccioli di specie diversa, capace di suscitare emozioni dolcissime.

I testi brevi e di facile comprensione, come scritti da una bambina, si accompagnano a grandi fotografie in bianco e nero del fotografo svedese Lennart Osbeck che ha catturato non solo la storia di un’amicizia speciale ma anche scenari mozzafiato di un’isola dal ritmo lento con la sua natura incontaminata e selvaggia, in contrapposizione con la città affollata in cui la famiglia viveva precedentemente e di cui si fa menzione. Una lettura speciale e senza tempo.

Sul sito ufficiale: www.terre.it/prodotto/il-mio-asinello-benjamin-e-io/