Gek Tessaro (Carthusia): Cavalcavia

96

Titolo: Cavalcavia

Autore: Gek Tessaro

Casa editrice: Carthusia

Collana: Grandi storie al quadrato

Pagine: 36

Anno pubblicazione: 2016

Prezzo: 20,00

Età: 5 anni

Trama / Argomento

Una sfilata di cavalieri e cavalcature: elmi, divise, armature, bandiere e convinzioni differenti, unite tutte dalla medesima insensata determinazione allo scontro. Cavalcavia è un gioco di parole che si fa suggerimento: vattene, fuggi, salvati, esci dalla logica aberrante del combattimento e della guerra. E fallo a cavallo di quel destriero con cui ti eri preparato alla battaglia. Cavalca via.

Analisi

Cavalcavia è il nuovo albo pubblicato per Carthusia dal grande Gek Tessaro, una nuova importante e bellissima storia. Il libro parla in modo accattivante ed adatto all’età del pubblico per cui si propone di scontro, conflitto, intolleranza e orrore. È una raccolta di cavalieri e cavalcature, elmi e armature che disegnate con creatività ed ironia hanno come obiettivo quello di scontrarsi. È un susseguirsi di giochi di parole con un messaggio sottile e molto forte. L’autore descrive meglio di chiunque altro cosa vuole suggerire il libro: “ Immagino che, come me, molti in questo periodo si siano sentiti spaventati e attoniti di fronte a questo clima d’intolleranza, di odio e di scontro tra le culture.”. è questo che muove l’autore che esorta il lettore ad andare, perché si può sempre andare, camminare, ripensarci e tornare indietro per poi ricominciare.

Sul sito ufficiale: www.carthusiaedizioni.it/libri/36/cavalcavia