Fuad Aziz (Matilda editrice): Il violoncello di Amir

201

Titolo: Il violoncello di Amir

Autore/Illustratore: Fuad Aziz

Casa editrice: Matilda editrice

Collana: I libri del filo invisibile

Pagine: 36

Anno pubblicazione: 2018

Prezzo: € 16,00

Età: dai 7 anni


Trama / Argomento

Amir è un musicista e il suo strumento è il violoncello. Quando si rende conto che nel suo paese non può più vivere da uomo libero, decide di partire clandestinamente insieme al violoncello. Il viaggio per la salvezza sarà lungo e difficile e nel tragitto perderà anche il suo amato strumento…

Analisi

“Il violoncello di Amir” è uno splendido libro illustrato perfetto per spiegare ai piccoli lettori cosa succede in questo momento nel mondo. Il numero di  persone costrette ad abbandonare il loro paese e fuggire da fame, guerre e persecuzioni è sempre più in crescita, ed è compito di educatori e genitori non tacere su quello che accade attorno a noi. Questa storia è la storia di uno ma è anche la storia di tanti, e con la sua semplicità di facile comprensione anche per i più piccoli; nasconde però un grande messaggio, non solo di speranza e libertà, ma sottolinea l’importanza di conoscere le altre culture, di mettersi in contatto con loro, di accettare e far diventare una ricchezza condivisa i saperi e le arti di coloro che arrivano da lontano. Un albo necessario in un momento in cui la nostra società sta vivendo un clima di odio e paura.

Sul sito ufficiale: www.matildaeditrice.it/libri/il-violoncello-di-amir