Eva Markert (Babelcube): Il bimbo dal nome strambo

46

Titolo: Il bimbo dal nome strambo

Autore: Eva Markert

Titolo originale: Richard von Furzhausen

Traduttore: Isabella Nanni

Casa editrice: Babelcube

Pagine: 40

Dimensione file: 178 KB

Anno pubblicazione: 2019

Prezzo: € 3,11 – solo formato digitale per Kindle

Età: dai 7 anni


Trama / Argomento

Riccardo ha un cognome davvero particolare che lo mette sempre in imbarazzo scatenando l’ilarità di tutti: Scoreggini. Pur cercando di nasconderlo, salta sempre fuori e il poveretto vive proprio male questa cosa, soprattutto perché da quando è cominciata la scuola non fanno che prenderlo in giro. La sua speranza è che in classe arrivi qualcuno con un nome più ridicolo del suo. Riusciranno sia lui che i compagni a capire che i nomi non sono poi così importanti?

Analisi

“Il bimbo da nome strambo” è un racconto che affronta in modo spiritoso i piccoli bullismi tipici dell’età scolare. Le battute sui nomi, sugli hobby, sono tipiche della crescita ma spesso chi le fa non si rende conto di quanto possono fare male: questo libro insegna proprio a riflettere su quello che si dice, spiegando che anche le parole possono ferire e lasciare i propri coetanei nello sconforto. L’autrice, attraverso una narrazione fluida e semplice, propone una storia dai nomi buffi dove alla fine sono proprio i nomi a contare davvero ben poco, ma sono l’amicizia e lo stare insieme ad averla vinta.

Sul sito ufficiale: www.amazon.it/dp/B07RXCK528/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=il+bimbo+dal+nome+strambo&qid=1558287564&s=gateway&sr=8-1-spell