Daniela Dose (Edicolors): Matilda e il gatto strapazzato

96

Titolo: Matilda e il gatto strapazzato

Autore: Daniela Dose

Illustratore: Erika Vieta

Casa editrice: Edicolors

Collana: i Diamanti

Pagine: 28

Anno pubblicazione:

Prezzo: 7,90

Età: 3 anni in su

Trama / Argomento

Mentre sta tornando a casa, Matilda trova un gattino bianco tutto strapazzato e decide di portarlo a casa e accudirlo. Ben presto, il gattino diventa un simpatico compagno di giochi, fino a quando, un bel giorno… Una storia d’amore e simpatica che insegnerà ai piccoli lettori il rispetto per gli animali.

Analisi

Questo libro è scritto con parole chiare e semplici, mentre i disegni riprendono il disegno proprio dei piccoli lettori. L’obiettivo che si propone il libro è quello di insegnare ai bambini il saper lasciare andare. Spiega come è importante esserci quando c’è bisogno ma anche di accettare che non sempre si può stare insieme. Il ruolo importante in questo passaggio di vita spetta ai genitori che, con l’aiuto di questo libro anche la sera prima di andare a nanna, devono accompagnare il piccolo nell’entusiasmante processo di crescita significa non solo aiutarlo a superare la paura di essere lasciato a se stesso, ma anche incoraggiarlo a guadagnare autonomia. E il gioco è uno dei migliori strumenti per attivare un distacco dolce, senza traumi. Da piccolini forse il gioco del cucù è quello più indicato, mentre, verso i due-tre anni, target a cui si rivolge il libro, anche attività semplici possono stimolare i sensi del bambino e aiutarlo a sviluppare una buona coordinazione che trasmette fiducia in se stesso, sicurezza nel farcela anche se la mamma (o papà) non c’è.

Cosa fare dopo la lettura

Per esempio giocare “a  dov’è?” può essere un buon modo per perfezionare la sua capacità di osservazione e per incoraggiarlo ad andare lui stesso a prendere gli oggetti.

Per approfondimenti:

Sul sito ufficiale: