Cina in Italia editore – Nuovo progetto editoriale

130

Cina in Italia nasce da un’idea di Hu Lanbo, giornalista e scrittrice cinese che vive in Italia da più di venticinque anni.Nel 2014, per il suo profondo e costante impegno nello scambio tra i due Paesi, le viene conferito dal Presidente della Repubblica Italiana il titolo di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia. Nel 2015 è stata inserita da Milano Finanza nel suo speciale MF International Cina/Italia al 13° posto tra le 50 personalità cinesi più autorevoli nelle relazioni bilaterali tra Cina e Italia.

Parallelamente amplia la propria attività editoriale, diventando casa editrice. Alla pubblicazione della rivista, affianca quella dei libri. In catalogo titoli in italiano e in edizione bilingue, per adulti, per bambini e per chi studia il cinese.

Una realtà che aiuterà sicuramente le insegnati che hanno in aula bambini di nazionalità cinese. Aiuta a conoscere sia le tradizioni e costumi che modi di agire e pensare, arrivando ad una piena inclusione del bambino.

La collana che abbiamo avuto il piacere di leggere e sfogliare è INCINQUE.

Attraverso la lettura di ciascuno dei racconti della collana INCINQUE, il lettore avrà modo di apprendere 5 caratteri cinesi, dei quali vengono approfondite le origini, la storia e l’evoluzione tramite illustrazioni e spiegazioni intuitive.

Le ultime pagine dei libri sono pensate per esercitarsi attivamente nella scrittura dei caratteri, mostrandone il corretto ordine dei tratti e mettendo a disposizione una griglia per scriverli e memorizzarli.

I due QR code consentono invece l’ascolto e la corretta pronuncia dei testi, sia in cinese che in italiano.

cinainitalia.com/categoria-prodotto/libri/in-cinque/