Beppe Mecconi (Edizioni M-Quaderni): Il polpo campanaro

141

Titolo: Il polpo campanaro

Autore/illustratore: Beppe Mecconi

Casa editrice: Edizioni M-Quaderni

Collana: i quaderni a colori

Pagine: 36

Anno pubblicazione: 2013

Prezzo: € 10,00

Età: dai 6 anni

 

Trama / Argomento

Bertolotto viveva in un paesino arroccato sul mare, gli abitanti non erano pescatori ma agricoltori perché il loro mare era infestato da terribili pirati che razziavano tutto quello che trovavano. In paese il loro arrivo era segnalato dalle campane della chiesa, il cui campanile era usato come punto di vedetta. Bertolotto amava il mare, ne era attratto e ogni volta che era libero gli piaceva osservarlo e studiarlo. Un giorno incontrò un polpo e diventarono subito amici: ma è possibile l’amicizia tra umani e animali?

 

Analisi

“Il polpo campanaro” racconta la leggenda di Tellaro, un paesino ligure che nel 1660 fu salvato da un polpo, diventato poi il simbolo del loro paese. Il racconto di questa amicizia straordinaria insegna che «anche le creature più diverse vanno rispettate perché la vera amicizia non dipende dall’aspetto ma da quello che abbiamo nel cuore».

Dopo la lettura i piccoli potranno completare un disegno a tema contenuto tra le pagine del libro.

 

Curiosità: “Il polpo campanaro” fu pubblicato per la prima volta nel 1994 dalle Edizioni San Paolo,

raggiunse la 7ª edizione e fu stampato anche in Brasile, Messico e Romania.

 

Sul sito ufficiale: www.m-quaderni.it/m-quaderni/001_i_Quaderni_a_colori.html