Ana Oom & Raquel Pinheiro (Picarona): Non voglio… andare a scuola

507

Titolo: Non voglio… andare a scuola

Autore: Ana Oom

Illustratore: Raquel Pinheiro

Titolo originale: Ñao quero… ir à escola

Traduttore: Lorenzo Fasanini

Casa editrice: Picarona

Collana: Non voglio…

Pagine: 28

Anno pubblicazione: 2017

Prezzo: € 11,50

Età: dai 4 anni

 

Trama / Argomento

Ogni mattina Simone si sveglia di cattivo umore e inventa tutte le scuse possibili per non andare a scuola, e una volta arrivato in classe piange disperato perché vuole tornare a casa. Un giorno il papà crede che stia davvero male e gli permettere di rimanere a casa, così Simone si renderà conto che giocare da solo è davvero noioso e che i suoi compagni in sua assenza hanno vissuto bellissime avventure.

 

Analisi

“Non voglio… andare a scuola” fa parte della coloratissima serie “Non voglio…” pensata dalla casa editrice Picarona per i lettori più piccoli. L’idea è quella di ricreare delle piccole storie che vedono i bambini come protagonisti, alle prese con i loro capricci quotidiani come non voler andare a scuola, a dormire, a fare il bagnetto o mangiare le zuppe. Ogni racconto affronta il problema in maniera divertente e ogni libretto è caratterizzato da testi semplici e disegni molto grandi e colorati:  alla fine di ogni storia, grazie all’aiuto di piccoli amici speciali, si troverà sempre una risoluzione efficace al problema.

Ogni singolo libro diventa un utile supporto per i genitori in difficoltà, aiutandoli ad avere il corretto approccio educativo davanti a situazioni realistiche; i piccoli lettori si troveranno tra le mani un volume maneggevole per le sue dimensioni, colorato e divertente e vicino alle loro esperienze di vita.

 

Cosa fare dopo la lettura

Fanno parte della stessa collana “Non voglio… fare il bagno”, “Non voglio… mangiare la minestra” e “Non voglio… andare a dormire”. Consultate il sito.

 

Sul sito ufficiale: www.picarona.it/producto/non-voglio-andare-scuola/