Piret Raud (Sinnos edizioni): Micromamma

323

Titolo: Microamma

Autore: Piret Raud

Illustratore: F. Carabelli

Traduttore: D. Monticelli

Casa editrice: Sinnos edizioni

Collana: Narratori a colori

Pagine: 123

Anno pubblicazione: 2018

Prezzo: 13,00

Età: 8 anni 

 

Trama 

Ognuno di noi è abituato a pensare che la mamma (o il papà, la nonna, uno zio), stia sempre lì a proteggerci, coccolarci, aiutarci. Ma cosa succede se è la mamma ad avere bisogno di aiuto? La mamma di Sander, infatti, un giorno comincia a rimpicciolire, così tanto fino a diventare una micromamma! E, minuscola com’è, si perde nella città. Bisogna ritrovarla! Per fortuna che c’è Zorro, cane libero e speciale. Tra bambini invisibili, Club degli orsacchiotti, spose isteriche e inseguimenti a perdifiato, un libro da leggere di corsa!

Analisi

Questo albo edito da Sinnos propone il ruolo inverso a quello naturale sul rapporto madre-bambini. Perchè? Per far riflettere i piccoli sul ruolo che hanno mamma, babbo e figure di accudimento. Schiacciata dal peso delle preoccupazioni, dall’operazione delicata da affrontare, dal senso di inadeguatezza con cui fare i conti, la signora Nina si riduce, si miniaturizza, fino al punto che per dormire le va comoda una scatola di fiammiferi. Così  Sander, il bimbo protagonista della nostra storia,si occupa della casa, della piccola mamma e della sua autostima compromessa. La accudisce, la protegge, la incoraggia. Intanto, Sander cresce, cambia, diventa responsabile. Un ruolo tutto da scoprire è quello del bambino Andres, un bambino invisibile, cioè un bambino che nessuno riconosce, a cui nessuno presta attenzione. Andres è fuori dai giochi, dagli scherzi tra amici, fuori persino dalle attenzioni della sua mamma. Nessuno lo vede, dunque è invisibile: non esiste. Solo Nina, la micro mamma, si accorge di lui. Perchè i loro occhi sono gli stessi. Il libro nasconde la fine più bella quella del sorriso complice tra mamma e figlio, un’immagine che tutte le mamme vorrebbero catturare e che tutte le mamme portano nel cuore. Ridere insieme è la più alta forma d’amore, con tutta la fatica che a volte costa, perché in molti casi bisognerà saltare a piè pari preoccupazioni, ansie, pensieri.

Sul sito ufficiale: https://www.sinnos.org/prodotto/micromamma/